sabato 18 marzo 2017

Disattivare WinSAT (stima delle prestazioni) in Windows 10 (oppure eseguirlo usando il prompt dei comandi)

WinSAT (acronimo di Windows System Assessment Tool) è un tool di benchmarking che esegue una serie di test del sistema alla fine dei quali assegna un punteggio all'hardware. Esistono una moltitudine di tool gratuiti migliori di WinSAT che restituiscono risultati più comprensibili. Inoltre WinSAT è eseguito in modo automatico indipendentemente dalla nostra volontà e, quando è in esecuzione, rallenta moltissimo Windows 10.
WinSAT viene eseguito secondo la tempistica stabilita nell'Utilità di pianificazione e, quando ciò accade, impegna (inutilmente) molte risorse di sistema. Conviene quindi disabilitarlo direttamente nell'Utilità di pianificazione: risparmieremo risorse hardware ed il tool rimarrà ugualmente disponibile all'esecuzione manuale, nel caso lo desiderassimo.
Per disattivare WinSAT andare in
START>Strumenti di amministrazione>Utilità di pianificazione
Nella nuova finestra, espandere il ramo (sulla sinistra)
Libreria Utilità di pianificazione>Microsoft>Windows>Maintenance
Nella parte centrale della finestra, fare click con il tasto destro del mouse sulla voce WinSAT e selezionare "Disattiva". Infine chiudere l'Utilità di pianificazione.
Disattivare WinSAT in Windows 10
Lo scopo principale dell'articolo è stato raggiunto: disabilitare WinSAT per impedire l'esecuzione dei test che possono causare un degrado delle prestazioni per alcuni minuti (il tempo necessario all'esecuzione dei test). Per completezza, nel seguito mostriamo come eseguire autonomamente tali test e come leggere i risultati.

Esecuzione manuale di WinSAT

Il WEI (Windows Experience Index) venne introdotto nel 2006 con Windows Vista per assegnare un "punteggio" alle prestazioni hardware. L'idea alla base era quella di dare all'utente un riferimento affinché acquistasse software che potesse girare bene sul computer su cui doveva essere eseguito. L'idea non ebbe successo ma gli utenti usarono il punteggio WEI per capire "quanto bene" funzionasse il loro computer rispetto ad una altro. Microsoft mantenne l'indice di punteggio in Windows 7 e 8, ma lo rimosse in Windows 8.1 e 10. Per "rimosso" si intende che non c'è più una finestra che lo mostra graficamente, tuttavia il test può ancora essere eseguito dal prompt dei comandi.
Aprire "Esplora file" e (assumendo che abbiate installato Windows in C:\) aprire il percorso
C:\Windows\Performance\WinSAT\DataStore
Vedrete una serie di file .xml (ma non solo) simile a quelli mostrati in figura: cancellare tutti i file (contengono i vecchi punteggi WEI, si possono cancellare in tutta sicurezza).
WinSAT DataStore in Windows 10
Chiudere tutte le applicazioni non necessarie. Con i collegamenti rapidi aprire "Prompt dei comandi (amministratore)" e digitare il comando winsat formal
Si aprirà una finestra simile a quella nella figura sottostante. il test è in esecuzione e dovrete attendere qualche minuto perché si completi.
WinSAT - Inizio test Windows 10
WinSAT - Fine test Windows 10
Terminata l'esecuzione, i risultati si potranno vedere nel file
C:\Windows\Performance\WinSAT\DataStore\<data e ora>Formal.Assessment<xyz>.XML
File XML con risultato WinSAT
Il file .xml può essere aperto da qualunque browser (basta trascinarlo in una finestra di browser vuota). I punteggi sono all'interno del tag <WinSPR>. In figura è mostrato un esempio di punteggio: il punteggio globale è nel tag <SystemScore> ed è il più basso tra tutti i punteggi ottenuti nei test dei vari sottosistemi <sottosistemaScore> (nell'esempio in figura, il punteggio più basso è relativo ad un disco rigido meccanico o HDD).
Punteggio WinSAT - Windows 10
Se hai trovato utile l'articolo considera la possibilità di offrire un modesto contributo. Grazie di cuore per il tuo sostegno.
Donazione

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE…


Torna alla sezione Windows 10